Una mascotte di George Washington, seguito dalle mascotte di altri presidenti, durante una partita di baseball giocata a San Fancisco, il 4 luglio (AP Photo/Alex Brandon)
  • Mondo
  • domenica 5 Luglio 2015

Le foto del Giorno dell’Indipendenza negli Stati Uniti

Il 4 luglio 1776 gli Stati Uniti divennero indipendenti: come ogni anno ieri si è celebrata quella data con concerti e fuochi d'artificio

Una mascotte di George Washington, seguito dalle mascotte di altri presidenti, durante una partita di baseball giocata a San Fancisco, il 4 luglio (AP Photo/Alex Brandon)

Negli Stati Uniti si è festeggiato ieri il Giorno dell’Indipendenza, in cui si ricorda il 4 luglio 1776, giorno in cui i rappresentanti delle 13 colonie britanniche firmarono la Dichiarazione di Indipendenza, circa un anno dopo la Rivoluzione americana. Il 4 luglio è anche in giorno in cui, nel 1826 – cinquant’anni dopo l’Indipendenza – morirono a poche ore di distanza sia Thomas Jefferson che John Adams, padri fondatori degli Stati Uniti, secondo e terzo presidente americano della storia. Negli Stati Uniti il 4 luglio è festa nazionale e in ogni città, grande o piccola, ci sono fuochi d’artificio, concerti, parate e rievocazioni storiche.