• Video
  • giovedì 18 Giugno 2015

Nostalgia notturna

Still è un cortometraggio di  su quelle volte che di notte si desidera telefonare a un ex fidanzato, o un’ex fidanzata, e si finisce per avere nostalgia di quello che si era insieme, e dirselo in un modo un po’ velato che però si capisce benissimo.

– Pronto?
– Ehi Steven?
– Sì?
– Lavori domattina?
– Sì, sì, lavoro…
– Scusami, non mi sono resa conto dell’ora.
– Non ti preoccupare, è ok.
– Oggi al lavoro stavo organizzando un viaggio in tenda di qualche giorno con alcuni amici, e non ho potuto non ripensare al nostro. Te lo ricordi?
– Uhm… Non mi dice niente…
– Certo, c’era qualcuno di molto più memorabile.
– Adesso non esagerare!
– …
– È passato un sacco di tempo…
– Allora sì che te lo ricordi.
– Sì. Io che mi ero scottato tantissimo al sole, tu che hai lasciato la zanzariera della tenda aperta tutta la notte…
– E tu che non riuscivi a cambiare la ruota quando abbiamo bucato.
– Non riuscirai mai a dimenticarlo, eh?
– No. Penso di no. Devo andare.