• Cultura
  • Questo articolo ha più di sette anni

Il remake di Final Fantasy VII si farà

Lo ha annunciato Sony a Los Angeles: dovrebbe uscire nel 2017 per PlayStation 4

Lunedì Sony ha annunciato di essere al lavoro per produrre un remake del videogioco Final Fantasy VII per PlayStation 4. L’annuncio è stato fatto durante un evento Sony all’E3 di Los Angeles, una delle più importanti fiere di videogiochi al mondo. Final Fantasy è una saga di videogiochi prodotta dal 1987 dalla importante casa di produzioni giapponese Square Enix: è uscita in 14 versioni ufficiali e ha venduto in tutto oltre 100 milioni di copie diventando l’ottavo videogioco più venduto della storia. Final Fantasy VII è stato uno dei più apprezzati capitoli della saga ed è considerato da molti fan come la migliore versione di Final Fantasy: da tempo si pensava che ne sarebbe stata prodotta una versione aggiornata per funzionare sulle moderne piattaforme di gioco. Durante l’evento Sony di ieri è stato presentato un breve trailer del nuovo videogioco, che annuncia anche alcune delle persone che ci lavoreranno: Yoshinori Kitase sarà il produttore mentre Tetsuya Nomura sarà il regista. Il gioco dovrebbe uscire nel 2017, almeno inizialmente solo per PlayStation.