• Media
  • giovedì 21 Maggio 2015

Il nuovo numero di IL

Un po' di pagine del numero di giugno del magazine del Sole 24 Ore: si parla di libertà di parola, del mito del posto fisso e di sesso, tra le altre cose

Venerdì 22 maggio uscirà il numero di giugno di IL, il magazine mensile del Sole 24 Ore. Il direttore Christian Rocca ne ha anticipato i contenuti sul suo blog:

La copertina e i titoli e gli autori dicono già tutto.
Di che cosa parliamo quando parliamo di libertà di parola
Duecentoquattro scrittori contestano un premio a Charlie Hebdo, malgrado i suoi vignettisti siano stati decimati da un commando di fanatici islamici.
Dicono che quella satira è eccessiva e diffamatoria, ma dimenticano che essere scandalizzati rientra nella dialettica democratica. Essere uccisi, invece, no.

Ne scrive Ayaan Hirsi Ali, ed è un grande vanto aver iniziato a collaborare con un eroe femminista e antitotalitario come lei. Poi un lungo saggio di Paul Berman e le riflessioni di Raphael Glucksmann, anche lui al debutto su IL, e di Alessandro Piperno. L’artwork è di Maria Corte.
#IL71 è anche un Sex Issue con articoli imperdibili di Annalena Benini, di Paola Peduzzi e di Chiara Lalli (benvenuta anche a lei) e infografiche a cura della redazione sulla più grande ricerca sui comportamenti sessuali dai tempi del Rapporto Kinsey.

(Continua a leggere su Camillo)

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali