• Mondo
  • sabato 28 marzo 2015

Il presidente slovacco che suona la chitarra a un concerto rock

Ha cantato e suonato una popolare canzone slovacca degli anni Settanta con un gruppo musicale per un evento di beneficenza

Questa settimana il presidente della Slovacchia, il 52enne Andrej Kiska, ha partecipato a un concerto rock per beneficenza del gruppo “Business leaders”. Durante il concerto, Kiska è salito sul palco, ha suonato la chitarra e cantato la canzone del 1977 “Usmev” (cioè “sorriso”), del gruppo slovacco Modus. Kiska, un imprenditore senza alcuna esperienza politica, ha vinto le elezioni presidenziali slovacche del marzo 2014: è molto attivo nella filantropia e ha fondato una delle principali organizzazioni benefiche del paese. Il video sta circolando molto in internet da un paio di giorni ed è stato visto oltre 200mila volte.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.