• Cultura
  • giovedì 26 Febbraio 2015

Le foto più belle dei Brit Awards

Ai premi musicali britannici ci sono state anche le esibizioni di Taylor Swift, Kanye West ed Ed Sheeran (senza incidenti), oltre alla caduta di Madonna

Mercoledì si è tenuta all’arena O2 di Londra la cerimonia di premiazione dei Brit Awards, i premi musicali che ogni anno vengono assegnati ad artisti pop dalla “British Phonographic Industry”, l’associazione che rappresenta le case discografiche nel Regno Unito e di cui fanno parte le quattro grandi major: Universal, Sony, EMI e Warner. Al di là dei premi e di svariate esibizioni spettacolari – come quella di Taylor Swift e Kanye West – il momento della serata che ha fatto più parlare è stata la caduta di Madonna mentre cantava Living for Love: il lungo mantello che indossava, che come ha spiegato poi su Instagram, “era troppo stretto” e l’ha intralciata. Era da vent’anni che Madonna non si esibiva ai Brit Awards.

Ed Sheeran ha vinto più premi di tutti, quello per il miglior artista britannico maschile dell’anno e per il disco britannico dell’anno. Paloma Faith è stata scelta come artista femminile britannica dell’anno e Taylor Swift come miglior artista femminile internazionale, mentre il corrispettivo maschile del premio è andato Pharrell Williams. I Royal Blood e i Foo Fighters sono rispettivamente il miglior gruppo britannico e quello internazionale mentre il premio per la miglior rivelazione è andato a Sam Smith. L’elenco di tutti i vincitori si può leggere qui.

La caduta di Madonna

Kanye West canta All Day

Taylor Swift canta Blank Space