• virgolette
  • Questo articolo ha più di sette anni

Napolitano dice che la fine del suo mandato è «imminente»

Durante il rituale discorso di fine anno al corpo diplomatico italiano, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha definito «imminente» la conclusione del suo secondo mandato. Le dimissioni di Napolitano – storicamente rieletto nel 2013 – sono attese per il primo mese del 2015, dopo la fine del semestre italiano di presidenza dell’Unione Europea.

«La prossima fine di questo anno e l’imminente conclusione del mio mandato presidenziale inevitabilmente ci portano a svolgere alcune considerazioni sul periodo complesso e travagliato che stanno attraversando l’Italia, l’Europa e il mondo»