• Mondo
  • lunedì 1 Dicembre 2014

Il matrimonio di massa di Rio de Janeiro

Le foto delle duemila coppie che si sono sposate nel "Dia do Sim", organizzato per le famiglie che non possono permettersi le spese di un matrimonio

Domenica 30 novembre si è tenuto il “Dia do Sim” o il giorno del “Lo voglio”, un evento organizzato da otto anni a questa parte a Rio de Janeiro, in Brasile, per aiutare le coppie che hanno stipendi bassi e che quindi non possono affrontare le spese di un matrimonio. Quest’anno circa duemila coppie brasiliane si sono sposate al Maracanazinho – un palazzetto dello sport di Rio de Janeiro – davanti a dodicimila persone: è stato il matrimonio di massa più grande della storia della città. La cerimonia è stata officiata da giudici civili volontari e le coppie sono state benedette da un vescovo cattolico e da un pastore evangelico.