Le prime pagine di oggi

Le voci sulle dimissioni di Giorgio Napolitano, l'aggressione a Matteo Salvini e il pareggio fra Milan e Sampdoria

I principali quotidiani italiani aprono tutti con la politica interna: precisamente, con la notizia delle prossime dimissioni del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che secondo le voci riportate dovrebbe avvenire a fine dicembre. Il Corriere della Sera apre con un titolo didascalico: “Così Napolitano lascerà il Colle”. Repubblica cita un virgolettato del presidente del Consiglio Renzi composto da una sola parola: “resti”. Il Secolo XIX presenta invece una prima pagina speciale per ricordare il primo mese passato dall’ultima alluvione di Genova. La Padania e il Giornale titolano sull’aggressione subita dalla macchina di Matteo Salvini da parte di alcuni ragazzi dei centri sociali di Bologna. I giornali sportivi parlano del pareggio del Milan a Genova contro la Sampdoria, per 2-2.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali