Le foto più belle del festival di Venezia

Album fotografico di dieci giorni al Lido, da Al Pacino a Charlotte Gainsbourg, da Emma Stone a James Franco (e il tatuaggio di James Franco)

Sabato 6 settembre si è conclusa la 71esima edizione del festival del cinema di Venezia: il premio principale, il Leone d’Oro, è andato al film “En duva satt på en gren och funderade på tillvaron” (in inglese “A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence”, “Un piccione si posò su un ramo per riflettere sull’esistenza”) del regista svedese Roy Andersson, mentre tra gli attori sono stati premiati entrambi gli interpreti del film di Saverio Costanzo “Hungry Hearts”, Adam Driver e Alba Rohrwacher. E l’attrice italiana, così come era accaduto al festival di Cannes qualche mese fa (dove il film “Le Meraviglie” interpretato da lei e diretto da sua sorella Alice aveva vinto il Gran Premio della giuria) è stata una delle protagoniste più fotografate, insieme ai soliti, tantissimi famosi che si son visti al Lido, tra vestiti meravigliosi ed espressioni divertite: tra i più fotografati, Al Pacino, Charlotte Gainsbourg, Milla Jovovic, James Franco (o meglio, il tatuaggio di James Franco) e Viggo Mortensen, molto diverso da come siamo abituati a vederlo al cinema.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.