Le foto del quinto giorno a Venezia

Baci, mani alzate e pugni chiusi: giornata di personaggi più italiani, ma piuttosto vivaci

Durante il quinto giorno della Mostra del Cinema di Venezia sono stati presentati in concorso tre film: “The Cut” del regista tedesco Fatih Akin, sul genocidio degli armeni del 1915-1916; “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo con, tra gli altri, Adam Driver e Alba Rohrwacher, sulla storia tra un ragazzo americano e una ragazza italiana che s’incontrano a New York e si innamorano; “Loin des hommes” di David Oelhoffen, con Viggo Mortensen e Reda Kateb, ambientato durante la Guerra d’Algeria. Fuori concorso, invece, è stato presentato “Boxtrolls – Le scatole magiche”, film d’animazione diretto da Graham Annable e Anthony Stacchi.

Per la sezione Orizzonti, infine, sono stati mostrati “Jackie & Ryan” di Ami Canaan Mann, con Katherine Heigl, Ben Barnes ed Emily Alyn Lind, e “Belluscone, una storia siciliana”, di Franco Maresco.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.