Le foto del quarto giorno a Venezia

Giornata di gran facce e spettacolo, grazie soprattutto ad Al Pacino, ma anche a Charlotte Gainsbourg, Catherine Deneuve e altri ancora

Al quarto giorno della Mostra del Cinema di Venezia sono stati presentati in concorso “Manglehorn”, del regista David Gordon Green, con Al Pacino, Holly Hunter e Chris Messina, e “3 Coeurs”, del regista e sceneggiatore francese Benoît Jacquot, interpretata da Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni e Catherine Deneuve. Fuori concorso, invece, sono stati presentati “Words with gods”, film realizzato da diversi registi (tra cui Guillermo Arriaga, Emir Kusturica, Amos Gitai, Álex de la Iglesia) sui temi della fragilità umana e del rapporto con la religione e “The Humbling” di Barry Levinson, tratto dall’omonimo romanzo di Philip Roth e interpretato (anche questo) da Al Pacino.

Per la sezione Orizzonti, infine, sono stati presentati “Senza nessuna pietà”, primo film diretto da Michele Alhaique con Pierfrancesco Favino, Greta Scarano, Adriano Giannini e Ninetto Davoli e “Ich Seh Ich Seh” (“Goodnight Mommy”), di Veronika Franz e Severin Fiala, interpretato dai piccoli fratelli Elias e Lukas Schwarz.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.