sciopero treni 12-13 luglio trenitalia trenord ntv
  • Italia
  • venerdì 11 Luglio 2014

Lo sciopero dei treni, sabato 12 e domenica 13 luglio

Riguarderà Trenitalia, Trenord e Ntv: gli orari, i treni che circoleranno e quelli che no, e le altre cose da sapere

sciopero treni 12-13 luglio trenitalia trenord ntv

Uno sciopero nazionale dei treni di 24 ore è in programma dalle 21 di sabato 12 luglio alle 21 di domenica 13 luglio: dovrebbe interessare tutto il personale delle Ferrovie dello Stato, Trenord e Italo Treno, ed è stato indetto dai sindacati Usb, Cat e Cub per chiedere la riforma delle pensioni e il rinnovo dei contratti aziendali.

Trenitalia fa sapere che le Frecce circoleranno regolarmente e che le corse dei treni di lunga percorrenza potrebbero subire alcune variazioni consultabili qui (alcune corse sono state cancellate). Anche i treni regionali potranno subire cancellazioni o variazioni. Per quanto riguarda i treni del trasporto locale saranno garantiti servizi minimi nelle fasce orarie più frequentate (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 dei giorni feriali): la lista di quelli che circoleranno, regione per regione, è consultabile qui. A Roma sarà attivo comunque il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con alcuni autobus sostitutivi. Il profilo Twitter di Trenitalia, che fornirà in tempo reale diverse informazioni sullo sciopero, è @FSNews_it.

Trenord dice che “al momento non si prevedono particolari disagi” e che “eventuali variazioni alla circolazione saranno segnalate sul sito, anche mobile, e nelle stazioni”, e ricorda anche che nelle giornate festive non sono previste fasce di garanzia. Per chi viaggia dall’aeroporto di Malpensa: il “Malpensa Express” – che collega l’aeroporto al centro di Milano – sarà attivo ma potrebbe subire alcune cancellazioni, che saranno eventualmente rese note in stazione. Una buona idea è seguire l’account Twitter di Trenord, che segnala la circolazione in tempo reale e risponde anche alle domande rivolte direttamente dai viaggiatori. Per informazioni è possibile anche chiamare il numero 02 72 494949.

Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV), l’azienda di trasporti che gestisce i treni ad alta velocità del gruppo Italo Treno, ha invece comunicato che “non sono previste al momento ripercussioni sul normale svolgimento del servizio”.