• Mondo
  • lunedì 30 Giugno 2014

Il Gay Pride nel mondo

Le foto delle parate per i diritti GLBT che si sono tenute in questi giorni in tantissime città del mondo, Italia compresa

Durante l’ultima settimana in centinaia di città del mondo si sono tenute le tradizionali parate a sostegno dei diritti delle persone GLBT (gay, lesbiche, bisessuali, transessuali): da New York a Città del Messico, da Milano a Tel Aviv, decine di migliaia di persone hanno sfilato per chiedere diritti e programmi contro l’omofobia.

Ci sono molte foto di New York, dove si è tenuta la tradizionale sfilata sulla Fifth Avenue a cui ha partecipato il sindaco Bill De Blasio: quest’anno ricorreva il 45esimo anniversario dei cosiddetti “moti di Stonewall”, una serie di violenti scontri fra gli omosessuali e la polizia che avvennero il 27 giugno 1969 quando gli agenti irruppero nel bar “Stonewall Inn” nel Greenwich Village, un episodio che viene considerato simbolicamente come il momento della nascita del movimento a sostegno dei diritti delle persone GLBT nel mondo. Ma ci sono foto anche da posti meno scontati, oltre a quelle citate sopra: Istanbul, Singapore, Ljubljana, Lisbona, San Salvador.