La prima di “Orange Is The New Black” – foto

Si è tenuta giovedì a New York: c'erano, tra gli altri, Taylor Schilling, Laura Prepon e Laverne Cox

Giovedì allo Ziegfeld Theater di New York si è tenuta la prima della seconda stagione di Orange Is The New Black, la serie tv di Netflix che racconta la vita di un gruppo di detenute in un carcere americano. All’evento ha partecipato gran parte del cast, tra cui la protagonista Taylor Schilling insieme a Laura Prepon, Jason Biggs, Laverne Cox e Uzo Aduba. Tra gli ospiti c’erano attori di altre serie tv di Netflix, tra cui Sakina Jaffrey, Michael Kelly, Jayne Atkinson e Sebastian Arcelus di House of Cards. La seconda stagione di Orange Is The New Black – la cui prima stagione è considerata tra le migliori serie tv del 2013 – sarà disponibile su Netflix venerdì 6 giugno e sarà composta da 13 episodi. Nell’attesa potete guardare qui il trailer della seconda stagione.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.