• Video
  • giovedì 27 marzo 2014

Fallo per la Danimarca

L’agenzia di viaggi danese Spies Rejser ha indetto un concorso in cui si impegna a fornire per tre anni prodotti per bambini alla prima coppia che potrà dimostrare di aver concepito un figlio durante una vacanza organizzata dall’agenzia.

Il video pubblicitario che promuove il concorso si chiama “Do it for Denmark” (“Fallo per la Danimarca), e fa riferimento al tasso di natalità danese, “pericolosamente basso”.

Lo spot poi cita statistiche (impossibili da verificare) secondo cui il 10% di danesi sarebbero stati concepiti all’estero, e che il 46% delle coppie fa più sesso mentre è in vacanza.

Alle coppie che partecipano al concorso è richiesto di fare un test di gravidanza al loro ritorno e mandarne una foto agli organizzatori nel caso risultasse positivo.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.