• Cultura
  • mercoledì 4 dicembre 2013

Le vecchie pubblicità del Volkswagen T2

Una raccolta delle bellissime immagini promozionali del pulmino più famoso del mondo, che dalla fine dell'anno non sarà più prodotto

Il 31 dicembre cesserà in tutto il mondo la produzione di Volkswagen T2, probabilmente il modello di pulmino più famoso di sempre, che nel tempo è diventato un simbolo della cultura hippie e on the road americana. Così come il pulmino ha moltissimi estimatori, anche le vecchie pubblicità con cui Volkswagen lo promosse negli anni Sessanta e Settanta sono apprezzate e collezionate in poster dagli appassionati.

A partire dagli anni Sessanta Volkswagen divenne famosa per le sue campagne pubblicitarie, particolarmente innovative e di rottura rispetto all’epoca. Quella inventata nel 1959 da Helmut Krone e Julian Koenig per il Maggiolino, per esempio, ha fatto storia ed è considerata una delle migliori in assoluto del Ventesimo secolo (ne parlano anche Don Draper e colleghi in Mad Men): contribuì a costruire l’identità del marchio e dare impulso alle vendite. Lo stesso riuscirono a fare le pubblicità del T2, che prima di diventare il cosiddetto “pulmino hippie” era proposto dall’azienda come una station wagon economica. La parte superiore della pagina è solitamente dedicata a un disegno o una foto del pulmino, mentre la parte inferiore è accompagnata da uno slogan e un testo di tre colonne.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.