• Cultura
  • venerdì 29 novembre 2013

Una scena di “Dietro i candelabri”

Il film racconta la storia d'amore tra lo showman Liberace e il compagno Scott Thorson, uscirà il 5 dicembre

Il 5 dicembre uscirà in Italia Dietro i candelabri. Il film, diretto da Steven Soderbergh, racconta la storia d’amore tra Liberace, un eccentrico pianista di origini italo-polacche molto celebre negli Stati Uniti tra gli anni Cinquanta e Settanta, e il suo giovane compagno Scott Thorson, autore del libro di memorie Behind the Candelabra: My Life With Liberace su cui è basata la sceneggiatura del film. I due ebbero una lunga convivenza, conclusa in una movimentata causa in tribunale poco prima che Liberace morisse per complicazioni legate all’AIDS nel 1987.

Nella parte di Liberace c’è Michael Douglas e in quella di Thorson c’è Matt Damon, ma il cast comprende anche Dan Aykroyd, Debbie Reynolds, Rob Lowe. Il film, realizzato per la tv, era stato presentato a maggio al festival di Cannes.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.