JFK 1917-1963

Le foto più belle di una famiglia e una presidenza che i media non avrebbero trovato più fino a Barack Obama

Gli elementi per rendere leggendaria ed evocativa la storia di John Fitzgerald Kennedy non sono mai mancati: ancora prima che venisse ucciso pubblicamente da presidente degli Stati Uniti e che intorno a quella morte nascessero misteri mai risolti, era stato il più brillante esponente di una famiglia unica nella scena politica americana, un presidente eletto a 43 anni, un politico di rinnovamento in tempi che aspettavano rinnovamento, il creatore di una nuova famiglia che sarebbe rimasta su riviste e giornali e poi internet per tutti i decenni successivi (con la sua quota incredibile di tragedie e vicissitudini), il preteso amante dell’attrice più famosa del mondo, e altre cose ancora. Tra le quali, l’eclettico protagonista di un ricchissimo archivio fotografico, che sarebbe stato superato in fotogenia solo con l’arrivo alla presidenza di Barack Obama e della sua famiglia: archivio che ha raccontato i diversi splendenti aspetti di questa storia e che è diventato una delle parti principali della storia, venendo inaspettatamente completato dal suo contrario, la raccolta invece tragica delle immagini della fine, quel giorno a Dallas.