Le prime pagine di oggi

La scissione nel PDL, l'Unione Europea boccia la manovra economica italiana, e l'ipotesi dimissioni per il ministro Cancellieri

Per quasi tutti i giornali di oggi l’apertura è dedicata alla scissione nel PDL, con il fallimento dell’ultimo tentativo di mediazione fra falchi e colombe e la decisione del gruppo guidato da Alfano di non partecipare al consiglio nazionale di oggi che sancirà il ritorno di Forza Italia e di formare gruppi autonomi in Parlamento. Il Sole 24 Ore e Avvenire titolano invece sulla bocciatura della legge di stabilità da parte dell’Unione Europea, preoccupata per la mancata riduzione del debito pubblico, mentre il Manifesto e il Mattino si occupano della questione dei rifiuti nella “terra dei fuochi”.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali