Abu Omar, arrestato a Panama ex capocentro Cia Robert Lady

Roma, 18 lug. (LaPresse/AP) – E’ stato catturato a Panama Robert Seldon Lady, ex capo della sede Cia in Italia, coinvolto nel caso Abu Omar. A firmare la richiesta di fermo provvisorio è stata il ministro della Giustizia Cancellieri. Condannato nel 2003 per il rapimento del’ex imam Abu Omar, sospetto terrorista, Seldon Lady è stato arrestato a Panama, come riferito oggi dal ministero della Giustizia italiano. L’ex capocentro della Cia a Milano è stato condannato dalla sentenza d’appello italiana a inizio di quest’anno, nel caso di una “extraordinary rendition”, un’operazione eseguita al di là delle procedure legali. Nove anni di carcere la pena inflitta per il sequestro del religioso musulmano.

© Copyright LaPresse – Riproduzione riservata

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.