• Sport
  • martedì 18 Giugno 2013

Nigeria-Tahiti 6-1

Sì, i dilettanti di Tahiti hanno segnato un gol in Confederations Cup, ed è stata una festa

Nella seconda partita del Girone B della Confederations Cup, la Nigeria ha sconfitto Tahiti per 6-1. La notizia più importante della serata probabilmente è proprio il gol di Tahiti, squadra nazionale composta quasi esclusivamente da amatori e dilettanti, di professione impiegati, operai o insegnanti. Prima dell’inizio del torneo l’allenatore Eddy Etaeta aveva detto che «la nostra ambizione più realistica è riuscire a giocare per un tempo senza subire gol».

Il gol di Tahiti è stato segnato da Jonathan Tehau, centrocampista di una squadra locale: in nazionale giocano anche due suoi fratelli e suo cugino. Dopo aver segnato Tehau si è fatto anche un autogol.

Dopo il gol l’account ufficiale su Twitter della nazionale ha scritto:

Qui invece la sintesi completa, con i sei gol della Nigeria: