• cit
  • giovedì 6 Giugno 2013

Come inizia il Don Chisciotte

«In un paese della Mancia, di cui non voglio fare il nome, viveva or non è molto uno di quei cavalieri che tengono la lancia nella restrelliera, un vecchio scudo, un ossuto ronzino e il levriero da caccia»

Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, pubblicato nel 1606. La traduzione è di Vittorio Bodini, per Einaudi. Don Chisciotte della Mancia si può leggere per intero online (anche in spagnolo: la prima e la seconda parte)