Il compleanno di Claudia Cardinale

Passano gli anni ma sempre Claudia Cardinale rimane: le foto e i video di quello che ha fatto in tutto questo tempo

C’era Sofia Loren, c’era Gina Lollobrigida, e c’era Claudia Cardinale, nella popolarità mondiale del grande cinema italiano degli anni Sessanta. Loren e Lollobrigida diventarono rapidamente Loren e Lollobrigida come le conosciamo, mentre Cardinale rimase sempre Cardinale, se capite cosa intendiamo. Non un simbolo, non un”icona”, non un modo di dire, ma Claudia Cardinale: di una bellezza bellissima e di ruoli memorabili e impeccabili con i grandissimi registi di allora. Luchino Visconti (Il Gattopardo, Vaghe stelle dell’Orsa, Rocco e i suoi fratelli), Mario Monicelli (I soliti ignoti), Luigi Magni (Nell’anno del Signore), Sergio Leone (C’era una volta il West), Damiano Damiani (Il giorno della civetta), Federico Fellini (8½), Mauro Bolognini (Il bell’Antonio, La viaccia, Senilità), Zurlini (La ragazza con la valigia), Luigi Comencini (La ragazza di Bube, La storia), Pietro Germi (Un maledetto imbroglio). Per dire.

Oggi compie gli anni, essendo nata a Tunisi il 15 aprile 1938 da genitori figli di siciliani emigrati.

La ragazza di Bube, film di Luigi Comencini 1963

Nell’anno del Signore, film del 1969, scritto e diretto da Luigi Magni

La ragazza con la valigia, film del 1961 diretto da Valerio Zurlini

Foto: Claudia Cardinale a Roma il 30 ottobre 2006 (TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)