Celebri, ma non troppo

Tra le persone che valeva la pena fotografare questa settimana principesse ugandesi, collezionisti di morte, fratellastri di Obama e tre dei "fantastici cinque"

Tra le facce della settimana ce ne sono alcune semisconosciute, ma con storie interessanti. C’è Richard Harris, ad esempio, un ex venditore di stampe antiche di Chicago che colleziona opere d’arte sulla morte e ora le espone a Londra.
C’è il kenyota Malik Obama, fratellastro dell’attuale presidente degli Stati Uniti, fotografato nel villaggio di Kogelo in Kenya (non assomiglia molto a Barack, però).
Ci sono poi guerrigliere della FARC, ma olandesi e in trasferta a Cuba, cantanti e chef francesi e principesse ugandesi.
Tra quelli che riconoscerete più facilmente, invece, ci sono tre dei “fantastici cinque“, il principe Carlo e i suoi occhiali da sole, Hillary Clinton e Julia Gillard che prendono un tè molto formale per il vertice annuale tra i loro paesi, e i Coldplay.