• Sport
  • mercoledì 24 Ottobre 2012

Juan Carlos Ferrero si è ritirato

Le foto del tennista spagnolo che è stato numero 1 al mondo nel 2003, ha vinto uno Slam e tre volte la Coppa Davis

Ieri, 23 ottobre, il tennista spagnolo Juan Carlos Ferrero si è ritirato dall’attività agonistica dopo aver perso al primo turno nel torneo Valencia Open 500 contro il connazionale Nicolas Almagro, per 7-5, 6-3. Al termine della partita Ferrero, che ha 32 anni e gioca da professionista da quindici, ha ringraziato commosso il pubblico per aver assistito al suo ultimo incontro e per averlo sostenuto durante la sua carriera e ha detto ad Almagro: «è stato un onore terminare la mia carriera giocando con te, penso che tu sia un gran campione».

Ferrero, soprannominato mosquito per la velocità e l’esilità fisica, ha vinto 16 titoli in singolo, tra cui il Roland Garros nel 2003. Ha giocato in altre due finali di Grand Slam, il Roland Garros nel 2002 e lo US Open nel 2003, ed è stato numero uno al mondo della classifica ATP dei tennisti professionisti dall’8 settembre al due novembre 2003. Ha fatto a lungo parte della squadra spagnola della Coppa Davis, che ha contribuito a far vincere nel 2000, 2004 e nel 2009. Proprio nella semifinale di Coppa Davis contro gli Stati Uniti lo scorso settembre ha annunciato che quello di Valencia – la provincia spagnola in cui è nato – sarebbe stato il suo ultimo torneo.

Il discorso di Ferrero dopo la sua ultima partita