Il video del volo di Baumgartner

Il paracadutista austriaco si è lanciato da 39 km di altezza, superando il muro del suono e atterrando sano e salvo

 

Per la prima volta un uomo si è lanciato in caduta libera da quasi 39mila metri d’altezza (39.060 metri invece dei 36.576 previsti), infrangendo la barriera del suono a oltre 1.100 chilometri orari, aprendo il paracadute solo a pochi chilometri dal suolo. Al terzo tentativo, l’atleta austriaco Felix Baumgartner, 43 anni, ce l’ha fatta e la Red Bull Stratos (la missione) può dirsi riuscita. Ma che fatica questa impresa che ha visto i cieli sopra Roswell, nel New Mexico teatro di un gesto estremo, tutto – ribattono con forza dallo staff – per sostenere la ricerca scientifica.

(continua a leggere su Corriere.it)

Chi è Felix Baumgartner (2010)