Le foto di sabato a Venezia

Molto Philip Seymour Hoffman, ma anche Claudia Gerini, Harvey Weinstein, Willem Defoe e Kristin Scott Thomas

Oggi alla Mostra del Cinema di Venezia è stato il giorno del primo film italiano in concorso, “È stato il figlio”, di Daniele Ciprì, con Toni Servillo, tratto dal romanzo omonimo dello scrittore siciliano Roberto Alajmo. Ma soprattutto è il giorno della proiezione di “The Master“, l’atteso film del regista statunitense Paul Thomas Anderson, già autore di Boogie Nights e Magnolia, che è tornato alla regia dopo cinque anni con un film che ha molte analogie con la storia di Scientology. Nel cast, tra gli altri ci sono Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman.

Tra i film fuori concorso è stato presentato “Lullaby to my father”, del regista israeliano Amos Gitai, e “Clarisse”, il documentario breve di Liliana Cavani dedicato a una comunità di suore.