• Video
  • mercoledì 11 Luglio 2012

Andy Warhol che mangia un hamburger

La scena, di incredibile compostezza, appare nel film “66 scenes from America” del regista danese Jorgen Leth, uscito nel 1982.

Leth aveva mandato il suo assistente a comprare alcuni hamburger e si era esplicitamente raccomandato di comprare quelli con le confezioni meno vistose, quasi neutre. Leth era preoccupato che a Warhol alcune marche non andassero bene, avendo sempre avuto un’ossessione per le sue preferite.

Quando Andy Warhol arrivò allo studio, con le sue guardie del corpo, e vide la selezione di hamburger che l’assistente aveva comprato, chiese: «Dov’è quello di McDonald’s?» e Leth – un po’ agitato – rispose subito «Pensavo che magari non avresti voluto identificarti…» e Warhol rispose: «no, è che quello ha la confezione più bella di tutte» Leth propose di mandare in fretta l’assistente da McDonald’s a prenderne uno, ma Warhol rifiutò:«Fa niente, prendo quello di Burger King»

(via)