• Mondo
  • lunedì 2 luglio 2012

Il Circo Massimo dopo la partita

Foto di spazzatura, bottiglie di plastica e vetro e pure una bandiera

Circa cinquecentomila persone ieri sera hanno seguito la finale degli Europei al Circo Massimo a Roma, dove erano stati allestiti quattro maxi-schermi. Pochi minuti prima della fine della partita il maxi-schermo principale è stato spento a causa del lancio di fumogeni, bottiglie di plastica e aste di bandiere da parte di alcuni tifosi. Il fotografo di Getty Images Giorgio Cosulich ha fotografato il Circo Massimo dopo la fine della partita: per terra ci sono bottiglie di plastica e vetro, rifiuti e anche qualche bandiera, mentre gli ultimi tifosi si allontanano.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.