• Italia
  • lunedì 21 maggio 2012

Gli effetti del terremoto su una fabbrica di parmigiano

Le foto di un magazzino per la stagionatura del parmigiano a San Giovanni in Persiceto

Gli effetti del terremoto di domenica notte (di magnitudo 5.9 con epicentro vicino a Finale Emilia, in provincia di Modena) non riguardano soltanto abitazioni e edifici storici. Queste foto mostrano l’interno di un magazzino per la stagionatura del parmigiano dell’azienda Caretti di San Giovanni in Persiceto, in cui le scosse hanno divelto gli scaffali facendo crollare a terra le forme.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.