• Mondo
  • domenica 16 Ottobre 2011

François Hollande sfiderà Sarkozy

Ha ottenuto il 56% dei voti alle primarie del Partito Socialista francese per le presidenziali del 2012 e Martine Aubry ha riconosciuto la sconfitta

Oltre due milioni di francesi hanno partecipato al ballottaggio delle elezioni primarie per scegliere il candidato del Partito Socialista alle elezioni presidenziali del 2012, domenica. Il vincitore è François Hollande, ex segretario del partito tra il 1997 e il 2008: ha battuto Martine Aubry, attuale sindaco di Lille che lo aveva rimpiazzato alla guida del PS dal 2008. Hollande ha ottenuto il 56,38% dei voti contro il 43,62% di Aubry.

Hollande ha 57 anni ed è stato per sette sindaco di Tulle, una cittadina del sudovest della Francia. Ha avuto quattro figli con la sua compagna fino al 2007, Segolène Royal, candidata socialista alle scorse presidenziali e sconfitta al primo turno di queste primarie. Contenderà a Nicolas Sarkozy e ai candidati degli altri schieramenti l’elezione a presidente della Repubblica nel doppio turno del 22 aprile e 6 maggio 2012.