• Video
  • domenica 24 Luglio 2011

Uno scatto complicatissimo

Si definisce “macchina di Rube Goldberg”, scrive Wikipedia, un “sistema inutilmente complesso, volto a raggiungere un semplice risultato”. Lo studio fotografico canadese 2D Photography Inc. ha registrato in un video una macchina di Rube Goldberg tanto inutile quanto affascinante e complicata realizzata col semplice scopo di scattare alcune fotografie. Con macchine digitali e tradizionali, con iPod e iPhone o in una cabina di quelle per scattare le fototessere. In mezzo ci sono attrezzature fotografiche, borse, biglie, palloni e un sacco di altra roba. La realizzazione del progetto è iniziata lo scorso gennaio e ha richiesto quasi sei mesi di tempo, come si può intuire dalle urla di gioia alla fine del video.