• Mondo
  • sabato 30 Aprile 2011

Il giorno della regina in Olanda

Fatto ventinove, facciamo trenta: oggi è la festa nazionale olandese

Ormai teniamoci questo mood monarchico per tutto il weekend e andiamo a vedere anche cosa fanno gli olandesi per la Festa della Regina, una via di mezzo tra una festa nazionale e una festa di compleanno: nel senso che la regina Beatrice è nata il 31 maggio (di 73 anni fa, se il dovere dell’informazione fa uno sconto all’ineleganza) ma la tradizione prevede che il paese festeggi nel giorno del compleanno di sua madre Juliana, che fu regina fino al 1980 (e morì nel 2004). Prima di Juliana, la festa risaliva al 1885 da quando si festeggiò il compleanno (ad agosto) della regina Guglielmina. È un giorno di unità nazionale intorno alla festa per la regina, ma che si celebra con grandi e partecipati eventi popolari: concerti, mercati per strada, gite nei parchi e feste che durano tutta la notte seguente (e nella stagione favorevole stanno le ragioni meno sentimentali di mantenere la festa il 30 di aprile). La regina Beatrice partecipa ai festeggiamenti con visite nelle città del paese. E anche qui, ci scappa qualche cappellino.