La vita intensa di Liz Taylor

Le più belle foto dell'attrice che vinse due premi Oscar, si sposò otto volte ed è morta oggi a 79 anni

È morta Elizabeth Taylor, nell’ospedale di Los Angeles dove era ricoverata da sei settimane a causa di un’insufficenza cardiaca. Aveva 79 anni ed era nata a Londra nel 1932. Iniziò a recitare a dieci anni e guadagnò notorietà a undici, per il suo ruolo in Torna a casa Lassie; negli anni Cinquanta era già una delle attrici più famose del mondo. I suoi film più noti sono Piccole donne, Il padre della sposaUn posto al soleQuo vadis?Cleopatra, Il gigante, Improvvisamente l’estate scorsa e La gatta sul tetto che scotta. Nel 1961 vinse il premio Oscar come migliore attrice Venere in visone, e lo vinse di nuovo nel 1967 per Chi ha paura di Virginia Woolf?. Liz Taylor fu celebre anche per la sua movimentata vita sentimentale: si sposò otto volte, due delle quali con l’attore Richard Burton, conosciuto sul set di Cleopatra: per anni furono una delle coppie più appetite dai rotocalchi di tutto il mondo. Non appariva in pubblico dal primo dicembre 2007, quando partecipò ad un evento per raccogliere fondi contro l’AIDS.