Santoro contro l’uso di Benigni

Sul sito di Annozero Michele Santoro ha scritto qualche riga per commentare la puntata di giovedì e la concorrenza con Sanremo.

«Benigni è sempre Benigni. Ma è stato usato per cancellare la diversità»