• Italia
  • domenica 16 gennaio 2011

Il video di Berlusconi

Il premier risponde alle accuse in un messaggio trasmesso da Studio Aperto

Silvio Berlusconi ha inviato un video ai Promotori della Libertà per commentare le accuse che gli rivolge la procura di Milano. Il video è stato trasmesso prima da Studio Aperto e poi dal TG4 e poi da tutti i tg serali. Il premier è accusato di concussione e di avere avuto rapporti sessuali con una minorenne, e per questo i pm chiedono di poterlo interrogare il prima possibile. Nel video, il premier dice che “non è un paese libero quando alcuni magistrati conducono battaglie politiche contro chi ha cariche pubbliche”. Berlusconi ha detto che “occorre immediatamente fare le riforme”, che “non ho mai pagato una donna in vita mia” e che “da quando mi sono separato, ma non avrei mai voluto dirlo per non esporla mediaticamente, ho avuto uno stabile rapporto di affetto con una persona”. Il testo integrale del messaggio si può leggere qui.
https://www.youtube.com/watch?v=lRaZ28CWM7g

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.