Gelmini: «Chi protesta rischia di difendere i baroni»

«Gli studenti che contestano le riforme del governo rischiano di difendere i baroni, i privilegi e lo status quo»
Maria Stella Gelmini, ministro dell’istruzione