Sui telefoni Apple supera RIM, ma parliamo del 4%

La società di Steve Jobs è ora al quarto posto nella classifica dei produttori, dominata da Nokia e Samsung

Apple mostra un aumento delle vendite su base annua del 90,5% nel settore

La grande quantità di nuovi iPhone venduti nel corso degli ultimi tre mesi ha consentito ad Apple di superare Research In Motion (RIM), il produttore dei BlackBerry, nella classifica delle vendite di telefoni cellulari su scala globale. Stando ai dati forniti dalla società di rilevazione IDC, Apple è quarta nella classifica preceduta da LG Electronics al terzo posto, Samsung al secondo e da Nokia al primo posto. Dalla lista dei cinque più grandi produttori di telefoni cellulari scompare, invece, Sony Ericsson la cui quota di mercato continua a scendere.

Il dato più significativo e interessante fornito da IDC, e ripreso da AppleInsider, è la crescita anno su anno di Apple. La società guidata da Steve Jobs registra un aumento delle vendite su base annua del 90,5% nel settore dei telefoni. Quasi il doppio rispetto a RIM, che ha comunque raggiunto un valido 45,9%. Nokia resta ferma con una crescita inferiore al 2%, mentre Samsung grazie all’introduzione di molti nuovi modelli supera il 18%. LG Electronics vede invece una notevole contrazione della propria quota di mercato, cosa che secondo gli analisti potrebbe avvantaggiare Apple nel corso dei prossimi trimestri.

– La Guerra dei Foni (episodio 1)
– La Guerra dei Foni (episodio 2)