• blog
  • domenica 15 Agosto 2010

Per la serie orsi che fanno cose strane

Ci eravamo già concessi di raccontare la storia dell’orso che si è ritrovato a guidare un’automobile attratto da un panino, e sarebbe quindi un torto a Jarhead non parlarvi di lui, il cucciolo di orso che per dieci giorni ha girato nella foresta nazionale di Ocala in Florida con la testa incastrata in un contenitore di plastica.

Fortunatamente, scrive la CNN, tutto è finito bene, dopo dieci giorni di ricerche i funzionari della foresta hanno trovato e liberato Jarhead, quando stavano ormai perdendo le speranze dandolo per morto. Dopo una notte sotto osservazione con la famiglia, lui, mamma e i due fratelli sono stati rimessi in libertà.