• virgolette
  • Questo articolo ha più di dodici anni

Letta: “Le primarie non sono obbligatorie”

In un’intervista ad Affariitaliani in cui smentisce la notizia di aver chiesto al direttore generale del Comune di Milano di candidarsi a sindaco col centrosinistra (il dg intanto pare stia diventando amministratore delegato dell’Expo per scelta del PdL), Enrico Letta si è iscritto alla corrente del PD che preferisce cercare il candidato autonomamente e non attraverso le primarie imposte dallo statuto del partito.

Le primarie bisogna farle per scegliere il candidato sindaco di Milano?
“Le primarie non sono obbligatorie. Se per vincere bisognasse non farle…”