• blog
  • giovedì 10 Giugno 2010

I mondiali di cosa?

Per quanto stessimo alla larga da tutte le cronache sovreccitate di vigilia mondiali (si è fatto male un terzino della Slovacchia! al ritiro del Ghana non servono il chinotto! Calderoli vuole i lacci delle scarpe più corti!) ci siamo appassionati a molte storie e articoli interessanti e più inventivi, nelle scorse settimane: e poi, i mondiali ci piacciono un sacco, anche più delle storie sulle mogli di Zuma.
Quindi, ora che andiamo tutti quanti a divertirci, abbiamo pensato fosse il caso di tenere un’attenzione fissa sulla grandekermesse, e di proteggere l’interesse e l’importanza delle altre cose che succedono nel mondo e in Italia: e da oggi, abbiamo il nostro “Speciale Mondiali“. Bello, pure.