Cosa c’è nel nuovo iPhone, fuffa a parte

L'ultima generazione dello smartphone ha un nuovo design, schermo più definito e due fotocamere

Sarà disponibile in Italia a partire dalla fine di luglio, ma non manderà in pensione l'iPhone 3GS

«iPhone 4 è il più grande balzo in avanti da quando abbiamo lanciato iPhone». La frase è di Steve Jobs, che ieri ha presentato l’ultima evoluzione dello smartphone prodotto da Apple. Ne parlano tutti i media del mondo, vediamo di diradare la sovreccitazione e spiegare cosa c’è dentro iPhone 4.

Design
Il nuovo modello è più squadrato dei suoi predecessori ed è più sottile. Le superfici in vetro ricoprono sia lo schermo che il retro del telefono, mentre i lati sono realizzati con un’unica cornice di metallo.

Face Time
Si chiama così, ma significa più semplicemente che dove c’è una rete WiFi si possono fare le videochiamate.

Schermo
È molto più definito rispetto agli schermi degli iPhone delle precedenti generazioni. Il display ha una risoluzione di 960 x 640 pixel. Il vetro dello schermo ha un rivestimento oleorepellente per ridurre le ditate.

Foto e Video
Ci sono due fotocamere, una frontale e una sul retro, così non dovete andare a tentoni per farvi gli autoscatti. Quella sul retro ha 5 megapixel (sull’iPhone 3GS era da 3 megapixel) e un piccolo flash incorporato. La fotocamera consente anche di registrare filmati ad alta definizione e c’è un’applicazione per montare i video.

Batteria
Sulla carta, per il nuovo iPhone 4, Apple promette fino a 7 ore di conversazione su rete 3G e fino a 300 ore di standby. Se si utilizza lo smartphone per navigare online l’autonomia scende tra le 6 e le 10 ore a seconda che si utilizzi il 3G o il WiFi. Più di prima, insomma.

Multitasking
Il sistema operativo è nuovo e consente di usare più applicazioni contemporaneamente, un sistema di cartelle per le applicazioni, più possibilità per la personalizzazione.

Ma quando arriva?
Negli Stati Uniti il nuovo iPhone 4 sarà disponibile a partire dal 24 giugno, ma potrà essere prenotato già a partire dalla prossima settimana. Per l’Italia i tempi saranno un po’ più lunghi: la nuova versione arriverà a fine luglio.

E quanto costa?
Al momento sono noti i prezzi per il mercato statunitense, ma non dovrebbero discostarsi molto da quelli europei: il modello da 16 GB costerà 199 dollari, mentre quello da 299 dollari avrà 32 GB di memoria. Il 3GS, il modello precedente, resta in vendita – potrà usare il nuovo sistema operativo – e costerà 99 dollari.