• Italia
  • giovedì 28 aprile 2016

Guido Bertolaso si ritira

Forza Italia, che aveva promosso la sua candidatura a sindaco di Roma, sosterrà invece Alfio Marchini

(Roberto Monaldo / LaPresse)

Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile, ha ritirato la sua candidatura a sindaco di Roma. Forza Italia, che l’aveva promossa e sostenuta fin qui, sosterrà invece la candidatura dell’imprenditore Alfio Marchini. Di seguito il comunicato diffuso da Forza Italia dopo una riunione dei suoi dirigenti:

Il nostro obbiettivo è vincere per dare ai romani un governo della città all’altezza della capitale d’Italia. Oggi la situazione di Roma è drammatica, e bisogna adottare delle soluzioni urgenti: per noi è insopportabile assistere allo stato di progressivo declino che sta conducendo Roma al collasso definitivo. Abbiamo preso atto che per vincere occorre una proposta unitaria delle forze moderate e liberali, con un forte spirito civico: una risposta fuori dalle logiche di partito e dagli interessi dei partiti. Per questo, con il dottor Guido Bertolaso abbiamo deciso di sostenere e fare nostra la candidatura dell’ingegner Alfio Marchini. Non è una scelta nuova. Marchini era stato la nostra prima opzione, ed era caduta per i veti posti da un alleato della coalizione.

Per questo avevamo chiesto a Guido Bertolaso il sacrificio di scendere in campo per unire il centro-destra, con il consenso di tutti. Non per colpa sua, né per scelta nostra, quella che era nata come una soluzione unitaria oggi è diventata una candidatura divisiva. Non possiamo permettere che i romani si trovino a scegliere fra la continuità della disastrosa gestione del Pd e l’avventurismo irresponsabile dei Cinque Stelle. Con la stessa generosità e spirito di servizio con cui Guido Bertolaso aveva messo da parte progetti molto importanti per candidarsi a sindaco, oggi si è reso disponibile a ritirare la sua candidatura per convergere su quella nelle migliori condizioni per vincere. Per due volte, ha dimostrato grande responsabilità e amore per la città di Roma, che non dimenticheremo. D’altronde Roma e l’Italia avranno ancora bisogno di lui.

La candidatura di Bertolaso era in difficoltà da mesi: la Lega Nord se ne era allontanata presto e poco dopo anche Fratelli d’Italia aveva preso un’altra strada, candidando a sindaco la sua leader Giorgia Meloni. Nell’ottobre del 2015 Berlusconi aveva detto ad alcuni giornalisti di voler candidare Alfio Marchini, ma poi non se n’era fatto nulla. Alfio Marchini ha 51 anni ed è un imprenditore edile e consigliere comunale di Roma; alle elezioni del 2013 si era candidato sindaco solo col sostegno di una lista civica, prendendo il 9,48 per cento dei voti.

Mostra commenti ( )