Veneto campione d’Italia

E’ un giochino semplice semplice.
Lo faccio ogni anno in questo periodo per vedere come si sono distribuiti, a livello geografico, gli scudetti negli sport di squadra.
E, in attesa di vedere come andrà a finire nella pallacanestro maschile fra Siena e Cantù, quest’anno possiamo già dire che la regione campione d’Italia è il Veneto.
Ha vinto infatti 4 scudetti (pallacanestro femminile, rugby maschile e femminile e hockey su ghiaccio maschile). Alle spalle del Veneto si classificano, con due scudetti, Lombardia, Trentino Alto Adige e Lazio.
Questa la classifica in dettaglio:

Calcio
M – Milan (Lombardia)
F – Torres (Sardegna)

Pallacanestro
M – Siena o Cantù (Toscana o Lombardia)
F – Famila Schio (Veneto)

Pallavolo
M – Itas Diatec Trento (Trentino Alto Adige)
F – Bergamo (Lombardia)

Rugby
M – Petrarca Padova (Veneto)
F – Sitam Riviera del Brenta (Veneto)

Pallanuoto
M – Ferla Pro Recco (Liguria)
F – Formoline Catania (Sicilia)

Pallamano
M – Indeco Conversano (Puglia)
F – PDO Salerno (Campania)

Hockey su ghiaccio
M – HC Asiago (Veneto)
F – EV Bozen 84 Eagles (Trentino Alto Adige)

Hockey su pista
M – CGC Viareggio (Toscana)

Hockey su Prato
M – De Sisti HC Roma (Lazio)
F – Libertas San Saba (Lazio)