Qualcuno ha rubato la giacca al sindaco di Ventimiglia mentre era in diretta tv

Il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino è stato derubato nella sua città mentre era collegato in diretta con lo studio di Primocanale, un’emittente regionale ligure. Scullino stava per rispondere a una domanda su temi riguardanti i controlli in città – «chi è che controlla i soliti chiamiamoli furbetti che dimenticano la mascherina» – quando qualcuno ha rubato la giacca che Scullino aveva appoggiato su una panchina poco lontano. Scullino ha tentato di allontanarsi dall’inviata di Primocanale, che a quel punto ha esclamato «Mi scappa il sindaco» e poi gli ha chiesto cosa fosse successo. «M’han portato via il giaccone», ha risposto Scullino.


Dopodiché Scullino ha cercato di sdrammatizzare dicendo «ti faccio il conto, vi mando il conto», ma l’inviata ha risposto «no, anche lei stia attento eventualmente». Alla fine Scullino ha risposto alla domanda iniziale, ribadendo poi – probabilmente scherzando – di voler mandare il conto a Primocanale, e l’inviata ha concluso così rivolgendosi al conduttore in studio: «Enrico, ti ripassiamo la linea e nel frattempo aiuterò il sindaco a ritrovare il giaccone».