Com’è fatta la PlayStation 5

Com'è fatta la PlayStation 5

Giovedì sera Sony ha presentato la PlayStation 5, la nuova versione della più famosa console per videogiochi al mondo, che arriva a sette anni dalla precedente e che uscirà entro Natale. Per la prima volta, Sony ha mostrato le immagini di come sarà fatta: bianca e nera, pensata per essere posizionata in verticale, e in due modelli, una unicamente per i giochi in formato digitale – più sottile e probabilmente più economica – e una che legge anche i dischi Blue Ray. Sony non ha ancora parlato di prezzi, né ha fornito dettagli sulle specifiche tecniche della Playstation 5.

Intanto il derby di Belgrado si è giocato come se nulla fosse

Intanto il derby di Belgrado si è giocato come se nulla fosse

In tutta Europa i campionati di calcio stanno lentamente riprendendo da dove avevano lasciato, anche se ancora a porte chiuse o al massimo in stadi a capienza ridotta, come nel caso del campionato ungherese. Mercoledì sera, tuttavia, il derby di Belgrado tra Partizan e Stella Rossa valido per la semifinale della Coppa di Serbia si è giocato come se nulla fosse in uno stadio, quello del Partizan, davanti a circa 20.000 spettatori. Le autorità serbe hanno recentemente tolto la maggior parte delle restrizioni — non le norme di distanziamento — dopo che il primo giugno si è registrato il numero più basso (18) di nuove positività, e hanno mantenuto questa linea anche quando, cinque giorni dopo, i casi giornalieri sono quintuplicati. Finora in Serbia sono stati registrati oltre 12.000 positivi e 251 decessi: la gestione della pandemia, e soprattutto l’affidabilità dei dati raccolti, è però messa continuamente in discussione. Il presidente Aleksandar Vucic — che nel paese dovrebbe godere di una larga maggioranza di consensi — è accusato di sottostimare l’emergenza: l’opposizione sostiene che il governo lo faccia di proposito in vista delle elezioni del 21 giugno.

Sotto l’aspetto sportivo era una partita fondamentale per la stagione calcistica serba. Vincendo 1-0 il Partizan si è qualificato alla finale della coppa nazionale, peraltro nel duecentesimo confronto con gli storici rivali concittadini della Stella Rossa. Entrambe le squadre sono inoltre allenate da ex calciatori di Serie A: il Partizan da Savo Milosevic, la Stella Rossa da Dejan Stankovic. In finale la squadra di Milosevic affronterà il Vojvodina, storicamente la terza squadra del campionato serbo.

– Leggi anche: Il calendario della Serie A a giugno

Come si fa un programma televisivo da casa

Come si fa un programma televisivo da casa

Brian Stelter, noto giornalista di CNN, ha mostrato sul suo programma e poi diffuso su Twitter un video che mostra cosa significa lavorare da casa per chi è responsabile della regia (il “master control” a voler essere più precisi) dei programmi trasmessi appunto dalla CNN.

Oltre alla CNN, in questi mesi molti altri network, canali e programmi televisivi di tutto il mondo hanno dovuto rapidamente adattarsi alla necessità di lavorare da casa. In Italia, per esempio, SKY TG24 ha realizzato, già da aprile, un telegiornale “interamente gestito in smartworking”.

Nuovo Flash