Le avventure di Di Battista e suo padre

Il deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista, uno degli esponenti più in vista del partito, ha dato qualche giorno fa un’intervistaVanity Fair nella quale ha raccontato un episodio che risale a quando aveva 18 anni.

«Avevo 18 anni, ero con la mia famiglia a Corfù. Vediamo arrivare un panfilo. Papà dice: “Andiamo a vedere se lì c’è D’Alema”. Prendiamo il gommoncino e affianchiamo la sua barca. Era lui. Mio padre si sporge sul gommone e inizia a urlargli contro: “Hai tradito i valori della sinistra, ti sei venduto al capitale e all’imperialismo americano”. D’Alema rimane immobile. Anni dopo, mi ritroverò a ripetere quelle frasi all’interno del Parlamento»

La pagina Facebook “Socialisti Gaudenti”, che commenta in modo scherzoso le cose della politica italiana, ha immaginato una serie di parodie dell’episodio raccontato da Di Battista, divertenti e molto apprezzate online.