“Non è niente”, il corto di Gipi sul nuovo governo

"Non è niente", il corto di Gipi sul nuovo governo

Ieri sera a Propaganda Live è stato trasmesso un nuovo corto di Gipi. La scena iniziale mostra una conversazione a tavola sul nuovo governo guidato da Giuseppe Conte, che dovrebbe giurare a giorni; ma all’improvviso c’è una svolta fantascientifica.

Come vi sembra la canzone ufficiale dei Mondiali di calcio in Russia?

Come vi sembra la canzone ufficiale dei Mondiali di calcio in Russia?

È stata presentata venerdì la canzone ufficiale dei Mondiali di calcio in Russia. La canzone s’intitola “Live It Up”, è stata prodotta da Diplo ed è interpretata da Nicky Jam, Will Smith ed Era Istrefi. Finora la canzone sembra generare soprattutto perplessità, un po’ perché non è una meraviglia – ma quello capita – un po’ perché, al contrario di quelle delle edizioni passate, non ha nessun richiamo al paese organizzatore, dai suoni al testo. I tre interpreti, inoltre, non rappresentano nessuna Nazionale impegnata nel torneo: Nicky Jam è portoricano, Will Smith, che conoscete, è statunitense, ed Era Istrefi è kosovara.

Il discorso di addio di Paolo Gentiloni ai dipendenti di Palazzo Chigi

Il discorso di addio di Paolo Gentiloni ai dipendenti di Palazzo Chigi

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha rivolto questa mattina il suo discorso di addio ai dipendenti della presidenza del Consiglio riuniti a Palazzo Chigi. Il suo discorso è stato introdotto e si è concluso con un lungo applauso da parte dei dipendenti. Gentiloni li ha ringraziati per il loro aiuto e ha detto di essere rimasto colpito e ammirato dalla loro professionalità. Ha augurato loro un buon lavoro con il nuovo governo e a quest’ultimo ha consigliato di ponderare attentamente le future scelte che intraprenderà, poiché attualmente altri paesi europei stanno pagando decisioni affrettate.

Gentiloni ha fatto anche qualche battuta che ha strappato una risata ai dipendenti, come quando ha detto: «Non ho trovato alcuna stanza dei bottoni. Se c’è devono avermela nascosta». Gentiloni era stato nominato presidente del Consiglio nel dicembre del 2016 ed è dimissionario da dopo le elezioni dello scorso 4 marzo. Il suo incarico cesserà ufficialmente dopo il giuramento del presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte e del suo governo che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni, forse già durante il weekend.

Nuovo Flash