Banksy dice che quel quadro doveva autodistruggersi completamente

Banksy dice che quel quadro doveva autodistruggersi completamente

Il famoso artista Banksy – di cui non si conosce la vera identità – ha diffuso un nuovo video che mostra come era stata realizzata la cornice del quadro che si è parzialmente autodistrutto dopo essere stato venduto all’asta a inizio ottobre. Nel video si vede nuovamente il congegno per tagliare il quadro che era stato nascosto nella cornice (anche se sembra che vengano mostrati almeno due meccanismi diversi: uno a rulli e uno a lame) e lo si vede all’opera durante una prova: in quell’occasione, la tela del quadro era stata tagliata integralmente, dopo l’asta, invece, il meccanismo si è inceppato a metà.

È stato risolto il mistero della scritta sulla giacca di Melania Trump

È stato risolto il mistero della scritta sulla giacca di Melania Trump

La first lady statunitense, Melania Trump, ha finalmente spiegato il mistero della giacca «I really don’t care, do u?», cioè «A me non importa veramente, a te?», che aveva indossato lo scorso giugno nel corso di una visita ufficiale, e su cui i media americani avevano fatto ipotesi e interrogato esponenti dell’amministrazione Trump per avere chiarimenti.

La storia è questa: il 21 giugno Melania Trump aveva visitato in Texas un centro di detenzione per bambini migranti separati dalle loro famiglie, una questione che da giorni era al centro del dibattito pubblico statunitense. Prima di salire sull’Air Force One a Washington, la first lady era stata fotografata con un parka con una scritta molto grande sulla schiena: «I really don’t care, do u?». La sua portavoce aveva più volte detto che la giacca non aveva alcun significato particolare e aveva smentito che fosse un messaggio di qualche tipo rivolto al marito o al pubblico.

In un’intervista data ad ABC News e trasmessa ieri, però, Melania Trump ha chiarito finalmente il significato del suo gesto. Ha detto: «Era per le persone e per i media di sinistra che mi stanno criticando. Voglio mostrare loro che non mi importa. Che possono criticarmi quanto vogliono, ma questo non mi fermerà dal fare quello che sento giusto». Melania Trump ha aggiunto che non vorrebbe essere continuamente giudicata per quello che indossa, ma per quello che fa come first lady (la risposta è dal minuto 6:10).

Instagram sta testando un’alternativa allo scorrere del dito

Instagram sta testando un'alternativa allo scorrere del dito

Secondo il sito di informazione tecnologica TechCrunch, Instagram sta testando un nuovo modo per passare da una foto all’altra in sostituzione dello scrolling utilizzato finora. Alcuni utenti hanno infatti ricevuto un messaggio con le nuove indicazioni per muoversi fra i post del social network che estenderebbero il tap-to-advance, il modo con cui si tocca lo schermo per sfogliare le Storie, a tutto il social network, semplificando e velocizzandone l’uso. Instagram ha confermato a TechCrunch la sperimentazione a macchie del tap-to-advance, anche se per ora solo nella sezione “esplora” dell’applicazione.

Nuovo Flash